Image Alt

Colle di Tora e il Lago del Turano

sabato 21 maggio
4 Marzo, 2022

Colle di Tora e il Lago del Turano

Escursione da Colle di Tora attraverso una lunga cresta in affaccio sulle scintillanti acque del Lago del Turano, alla scoperta di verdi e poco frequentati colli e dei loro magnifici scorci sul Monte Navegna e Monte Cervia. Un percorso che si sviluppa in gran parte fuori dai sentieri, attraverso boschi e panoramiche praterie, e offre quella giusta e rilassante dose di solitudine che solo la natura selvatica sa offrire.

Colle di Tora

Raccolto su un lembo di terra che si affaccia scenograficamente sul lago del Turano, Colle di Tora supera di poco i 400 abitanti sparsi tra piccole case rurali bianche. La sua storia però sembra avere origini antiche, risalenti almeno ai primi anni d.C.

Serpente azzurro che si stende pigramente nel fondovalle, il lago del Turano è il vero protagonista di questa escursione. Esempio di ingegnosità del primo dopoguerra, questo bacino artificiale, nato dall’omonima diga costruita per la produzione di energia idroelettrica e per proteggere la Piana di Rieti da inondazioni, è particolarmente amato dagli escursionisti, che solitamente lo ammirano dall’alto del Monte Navegna o del Monte Cervia. In questa insolita escursione tra i Monti Sabini esploriamo invece l’altro versante, partendo dal cuore del piccolo borgo di Colle di Tora. Superate alcune abitazioni rurali, ci addentriamo subito nella campagna tra arbusti e sterpaglie, per dare inizio a una ripida salita in cui affronteremo quasi tutto il dislivello positivo della giornata.

Monti Sabini

Piccola catena montuosa posizionata a metà tra la Valle del Tevere ad ovest e la piana di Rieti ad est, offre bellissimi scorci tra le innevate montagne appenniniche e il blu del Mar Tirreno

Ci riprendiamo dall’affanno su un’ampia spianata dall’aspetto un po’ western, con i suoi arbusti e grovigli di rovi, prima di raggiungere il vicino Colle Lepre. Da qui il nostro percorso si fa più avventuroso, lungo la cresta e su e giù tra dolci colli e avvallamenti a caccia di tracce di sentiero, mucchietti di pietre ormai quasi scomposti, segni del passaggio di allevatori e bestiame. Nostra bussola rimane il lago del Turano, che placido si specchia nel sole sulla nostra destra, e i panoramici picchi che lo sovrastano: non solo il Navegna e il Cervia, ma se la giornata è sufficientemente limpida anche i Monti della Duchessa, il Velino, il Terminillo e persino il Monte Vettore nelle Marche. Un ultimo sguardo al panorama a 360°, e ci tuffiamo a picco nella discesa, avanzando a occhio fino a una comoda strada bianca che ci riporta a Colle di Tora.

Scheda escursione

icona per località di partenza escursione
Colle di Tora (RI)
5.00 ore
fuoripista
media quota
lago
bosco
evocativo
vista panoramica
icona per livello di difficoltà escursione
difficoltà: 3/10

DETTAGLI TRACCIATO

Giro ad anello con rientro al punto di partenza.

  • 11 Km
  • 600 metri
  • 1049 metri

VALUTAZIONE DIFFICOLTA’

Escursione che si svolge in gran parte fuori sentiero e che non presenta difficoltà tecniche. Il fondo è abbastanza agevole, con erba, sassi e radici, mentre il dislivello è in gran parte distribuito su un’unica salita iniziale. La discesa, sempre su fuoripista, è agevole ma richiede comunque attenzione.

Impegno fisico 0
Difficoltà tecnica 0

Prenotazione

Available Appointments on 20 Maggio 2022

Escursione effettuata.

Le escursioni sono a numero chiuso, per partecipare è necessario iscriversi cliccando sull’apposito pulsante e seguendo la procedura. Per approfondire le modalità di partecipazione alle escursioni leggi le faq.

Trasporti

Se non hai un posto auto già assicurato e non sai come raggiungere il luogo d’inizio dell’escursione, prima di prenotare verifica la presenza di altri partecipanti disposti a offrire un passaggio, contattandoci al 351-9141464 (anche tramite Whatsapp o Telegram).

Domande

Se hai bisogno di ulteriori informazioni sull’escursione o hai domande sul sistema di prenotazione contattaci, ti risponderemo al più presto.

Condividi

Cecilia Erba,

Hai bisogno di aiuto?

Se hai dei dubbi in generale sull’attività escursionistica o il sistema di prenotazione, puoi consultare la pagina delle FAQ.
Per qualsiasi altro dubbio o informazione, scrivici adesso!




    Oppure contattaci Facebook:

    Copy link